Diritti interna

Doveri interna

Search Form Portlet

ricerca avanzata

g-docweb-display Portlet

Conferenza di Ottawa sull'e-commerce - 08 ottobre 1998

SCHEDA
Garante per la protezione dei dati personali
Doc-Web:
48674
Data:
08/10/98
Tipologia:
Comunicato stampa

Conferenza di Ottawa sull´e-commerce

Il Presidente dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, Stefano Rodotà, che guida la delegazione italiana, è intervenuto nel corso della sessione di apertura della Conferenza ministeriale dell’OCSE sul commercio elettronico in corso ad Ottawa. Rodotà ha sottolineato i rischi di una impostazione che enfatizzi la contrapposizione tra Europa e Stati Uniti, tra legge e autoregolamentazione, che consideri il problema solo nella dimensione economica.

"Non si stanno fissando solo regole di mercato: si stanno definendo i caratteri futuri della nostra società globatizzata - ha affermato Rodotà. Il Vice Presidente Al Gore ha dichiarato, lo scorso luglio, che "serve una dichiarazione dei diritti per l’era elettronica". Questo significa che, affrontando i nuovi problemi, l’ottica del mercato non può essere la sola, che non può ipotizzarsi una ritirata dei poteri pubblici. Sono in gioco diritti fondamentali dei cittadini. Di conseguenza, è indispensabile fissare, a livello nazionale e internazionale, un fermo quadro di principio, all’interno del quale possono operare altri soggetti e altre regole, in primo luogo quelle dei codici di autoregolamentazione.

Serve una "strategia giuridica integrata" - ha continuato Rodotà - E i cittadini consumatori debbono poter mantenere il controllo sulle proprie informazioni raccolte in occasione di transazioni elettroniche, con un pieno diritto di accesso ai dati. Debbono essere fissati limiti e condizioni per la raccolta e il trattamento delle informazioni. I codici di autoregolamentazione debbono essere rappresentativi, controllati, tali da offrire concrete possibilità di ricorso agli interessati. Non si stanno scrivendo regole di un settore, ma si sta definendo la cittadinanza del nuovo millennio."

Roma, 08 ottobre 1998