Diritti interna

Doveri interna

Search Form Portlet

ricerca avanzata

g-docweb-display Portlet

Rassegne stampa

Voce: Privati ed enti pubblici economici > Settori di attività > Attività giornalistica > Pubblicazioni occasionali > Rassegne stampa

SCHEDA
Garante per la protezione dei dati personali
Doc-Web:
1509253
Data:
01/01/04
Tipologia:
Massimario

"Massimario 1997 - 2001. I principi affermati dal Garante nei primi cinque anni di attività" - Collana Contributi

"Massimario 2002" - Collana Contributi

"Massimario 2003" - Collana Contributi

Massime tratte dai volumi:
"Massimario 1997 - 2001. I principi affermati dal Garante nei primi cinque anni di attività"
 | "Massimario 2002" |
"Massimario 2003"
di Fabrizia Garri*, Luigi Pecora, Giuseppe Staglianò
cura editoriale di Maurizio Leante
* co-autore volumi 2002 e 2003

La pubblicazione parziale o integrale delle massime, in qualsiasi formato, è autorizzata a condizione che venga citata la fonte in maniera evidente e contestuale

| Indice generale 1997 - 2003 |


PRIVATI ED ENTI PUBBLICI ECONOMICI > Settori di attività > Attività giornalistica > Pubblicazioni occasionali > Rassegne stampa

La predisposizione di una "rassegna stampa" a fini d’informazione endoaziendale costituisce un trattamento di dati che, sostanziandosi nella sola collezione (raccolta, consultazione e conservazione) di articoli di stampa e di estratti di agenzie, può essere annoverato tra quelli che non richiedono il consenso degli interessati, in quanto effettuati da giornalisti professionisti o pubblicisti o, comunque, finalizzati alla pubblicazione occasionale di articoli, saggi ed altre manifestazioni del pensiero. Pertanto, trattasi di trattamenti che non necessitano di alcuna autorizzazione da parte del Garante, nei cui confronti trovano applicazione gli artt. 12, comma 1, lett. e), 20 comma 1, lett. d) e 25 della legge n. 675/1996, come rispettivamente integrati dal d.lg. n. 171/1998.

  • Garante 14 gennaio 1999, in Bollettino n. 7, pag. 30 [doc. web n. 40257]