Diritti interna

Diritti - Come tutelare i tuoi dati

Doveri interna

Doveri - Come trattare correttamente i dati

Search Form Portlet

ricerca avanzata

g-docweb-display Portlet

Fabio Mattei - Segretario generale del Garante per la protezione dei dai dati personali - Curriculum vitae

SCHEDA
Garante per la protezione dei dati personali
Doc-Web:
9502031
Data:
30/11/20
Tipologia:
Trasparenza

Fabio Mattei - Curriculum vitae

Segretario generale del Garante per la protezione dei dai dati personali

Ha conseguito il diploma di laurea in giurisprudenza in Diritto privato presso l'Università degli studi di Roma “La Sapienza” con lode.

Ha prestato servizio vincitore di pubblico concorso di ruolo, presso l'Università degli Studi di Napoli e successivamente presso l'Università degli Studi di Roma “La Sapienza” con la qualifica di funzionario amministrativo VIII q.f. .

Dal marzo 1995 all'aprile del 1996 ha prestato servizio presso l'Ufficio legislativo del Ministero dell'ambiente.

Nel 1997 è transitato nel ruolo amministrativo del personale del Ministero dell'ambiente con la qualifica di funzionario amministrativo (VIII q.f.), ed assegnato al Servizio Organi di alta consulenza del Ministro. Successivamente è stato assegnato alla Direzione generale Affari generali e personale presso la quale ha curato l'attuazione di programmi nazionali e comunitari a valenza ambientale e di depurazione delle acque soprattutto nel Mezzogiorno.

Nel 1997 ha conseguito l'abilitazione alla professione legale ed il titolo di avvocato.

Nel marzo 2001 è risultato vincitore del concorso per titoli ed esami di magistrato di Tribunale Amministrativo Regionale. Ha prestato servizio presso il TAR Puglia, sede di Bari e presso il TAR per l'Abruzzo, sede di L'Aquila.

Dal 2007 presta servizio presso il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio sede di Roma.

Dal maggio 2005 al maggio 2006 è stato consigliere giuridico presso l'Ufficio legislativo del Ministro per le politiche comunitarie ed ha presieduto numerose Commissioni interministeriali per il recepimento nella legislazione nazionale delle direttive comunitarie, curando altresì l'iter di approvazione parlamentare delle leggi comunitarie.

Dal settembre 2006 al maggio 2007 ha svolto le funzioni di consigliere giuridico presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per il Coordinamento amministrativo.

Dal maggio 2008 al maggio 2009 è stato consigliere giuridico presso la Struttura tecnica di missione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e presso l'Ufficio legislativo.

Dal 2009 al 2013 (quadriennio di consiliatura) è stato componente elettivo titolare del Consiglio di Presidenza della Giustizia Amministrativa.

Dal maggio 2013 al febbraio 2014 ha ricoperto l'incarico di consigliere giuridico presso l'Ufficio legislativo del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

Nel 2012 è stato componente della Commissione tecnico scientifica presso il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio – settore giuridico.

Nel 2013 è stato nominato componente del Tribunale Nazionale d'Appello presso la Commissione Sportiva Automobilistica Italiana.

Dal 2013 al 2014 è stato componente dell'Ufficio del precontenzioso presso l'Autorità di vigilanza dei contratti pubblici, redigendo pareri per l'Autorità su questioni complesse in materia di contratti pubblici e sottese procedure di gara.

Dal dicembre 2013 è giudice tributario, attualmente è in servizio presso la Commissione tributaria provinciale di Latina.

Nel 2015 è stato nominato componente della Commissione federale di garanzia della Federazione italiana hockey.

Nel 2016 è stato nominato per il successivo triennio Presidente dell'Associazione Nazionale Magistrati Amministrativi, avendo ricoperto dal 2013 al 2016 la carica di Segretario generale.