Diritti interna

Diritti - Come tutelare i tuoi dati

Doveri interna

Doveri - Come trattare correttamente i dati

Search Form Portlet

ricerca avanzata

g-docweb-display Portlet

Trattamento dei dati sensibili e giudiziari presso la Commissione nazionale per le società e la borsa - 8 aprile 2010 [1718426]

SCHEDA
Garante per la protezione dei dati personali
Doc-Web:
1718426
Data:
08/04/10
Argomenti:
Dati giudiziari , Particolari categorie di dati , Pubblica Amministrazione , Autorità indipendenti
Tipologia:
Parere del Garante

[doc. web n. 1718426]

Trattamento dei dati sensibili e giudiziari presso la Commissione nazionale per le società e la borsa - 8 aprile 2010

IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Nella riunione odierna, in presenza del prof. Francesco Pizzetti, presidente, del dott. Giuseppe Chiaravalloti, vice presidente, del dott. Mauro Paissan e del dott. Giuseppe Fortunato, componenti, e del dott. Daniele De Paoli, segretario generale reggente;

Visto il Codice in materia di protezione dei dati personali (d.lg. 30 giugno 2003, n. 196);

Vista la richiesta di parere sullo schema di delibera (prot. RM/10028755 del 30 marzo 2010) di modifica del regolamento concernente il trattamento dei dati sensibili e giudiziari presso la Commissione nazionale per le società e la borsa adottato con delibera dell´8 febbraio 2006, n. 15318;

Vista la documentazione in atti;

Viste le osservazioni dell´Ufficio, formulate dal segretario generale ai sensi dell´art. 15 del regolamento del Garante, n. 1/2000;

Relatore il dott. Giuseppe Fortunato;

PREMESSO:

La Commissione nazionale per le società e la borsa (Consob) ha chiesto il parere del Garante in ordine a uno schema di delibera volto a modificare il regolamento concernente i trattamenti dei dati sensibili e giudiziari da essa effettuati, emanato con delibera dell´8 febbraio 2006, n. 15318 e già sottoposto al parere del Garante (cfr. parere del 15 dicembre 2005, doc. web n. 1202986, in www.garanteprivacy.it).

Tale schema intende aggiungere al regolamento tre tabelle (Parte II, Tabelle 1-2-3), relative al trattamento di dati sensibili e giudiziari riguardanti la Camera di conciliazione e arbitrato istituita presso la medesima Commissione (d. lg. 8 ottobre 2007, n. 179 e relative norme di attuazione), con le operazioni individuate in relazione alle finalità perseguite (artt. 20, comma 2, e 65, comma 2, lett. e), 68, 71, comma 1, lett. b) e 95 del Codice).

Sullo schema in esame, che tiene conto delle osservazioni e degli approfondimenti effettuati per le vie brevi con questa Autorità, non vi sono rilievi da formulare, considerata la conformità al quadro normativo di riferimento.

TUTTO CIÒ PREMESSO IL GARANTE:

ai sensi degli artt 20, comma 2, 154, comma 1, lett. g) del Codice esprime parere favorevole in ordine allo schema di delibera contenente le tre tabelle da aggiungere al regolamento concernente il trattamento dei dati sensibili e giudiziari da essa effettuati, emanato con delibera dell´8 febbraio 2006, n. 15318, con le quali, in relazione alle rilevanti finalità di interesse pubblico di cui agli artt. 65, comma 2, lett. e), 68, 71, comma 1, lett. b) e 95 del Codice, sono identificati i tipi di dati sensibili e giudiziari, nonché le operazioni eseguibili riguardanti la Camera di conciliazione e arbitrato istituita presso la medesima Commissione.

Roma, 8 aprile 2010

IL PRESIDENTE
Pizzetti

IL RELATORE
Fortunato

IL SEGRETARIO GENERALE REGGENTE
De Paoli