Diritti interna

Doveri interna

Search Form Portlet

ricerca avanzata

g-docweb-display Portlet

Notai e consigli notarili

Voce: Presupposti e modalità del trattamento > Notificazione > Esonero > Notai e consigli notarili

SCHEDA
Garante per la protezione dei dati personali
Doc-Web:
1510385
Data:
01/01/04
Tipologia:
Massimario

"Massimario 1997 - 2001. I principi affermati dal Garante nei primi cinque anni di attività" - Collana Contributi

"Massimario 2002" - Collana Contributi

"Massimario 2003" - Collana Contributi

Massime tratte dai volumi:
"Massimario 1997 - 2001. I principi affermati dal Garante nei primi cinque anni di attività"
 | "Massimario 2002" |
"Massimario 2003"
di Fabrizia Garri*, Luigi Pecora, Giuseppe Staglianò
cura editoriale di Maurizio Leante
* co-autore volumi 2002 e 2003

La pubblicazione parziale o integrale delle massime, in qualsiasi formato, è autorizzata a condizione che venga citata la fonte in maniera evidente e contestuale

| Indice generale 1997 - 2003 |


PRESUPPOSTI E MODALITÀ DEL TRATTAMENTO > Notificazione > Esonero > Notai e consigli notarili

I Consigli distrettuali notarili possono avvalersi dell´esenzione dall´obbligo di notifica dei trattamenti dei dati prevista dall´art. 7, comma 5 ter, lett. f) della legge n. 675/1996, purché essi siano finalizzati alla tenuta del "ruolo" professionale in conformità alle leggi ed ai regolamenti.

  • Garante 30 marzo 1998, in Bollettino n. 4, pag. 57 [doc. web n. 39009]


I notai, quali liberi professionisti iscritti in appositi ruoli, possono avvalersi dell´esenzione dall´obbligo di notifica del trattamento dei dati prevista dall´art. 7, comma 5 ter, lett. f) della legge n. 675/1996, purché esso sia effettuato per le sole finalità strettamente collegate all´adempimento di specifiche prestazioni professionali e fermo restando l´obbligo del segreto professionale.

  • Garante 30 marzo 1998, in Bollettino n. 4, pag. 57 [doc. web n. 39009]