Diritti interna

Doveri interna

Search Form Portlet

ricerca avanzata

g-docweb-display Portlet

Questionari Rai

"Massimario 1997 - 2001. I principi affermati dal Garante nei primi cinque anni di attività" - Collana Contributi

"Massimario 2002" - Collana Contributi

"Massimario 2003" - Collana Contributi

Massime tratte dai volumi:
"Massimario 1997 - 2001. I principi affermati dal Garante nei primi cinque anni di attività"
 | "Massimario 2002" |
"Massimario 2003"
di Fabrizia Garri*, Luigi Pecora, Giuseppe Staglianò
cura editoriale di Maurizio Leante
* co-autore volumi 2002 e 2003

La pubblicazione parziale o integrale delle massime, in qualsiasi formato, è autorizzata a condizione che venga citata la fonte in maniera evidente e contestuale

| Indice generale 1997 - 2003 |


PRESUPPOSTI E MODALITÀ DEL TRATTAMENTO > Informativa > Oggetto > Questionari R.a.i.

La R.a.i., nel formulare il questionario con il quale raccoglie presso gli utenti dati di natura personale al fine della gestione e riscossione del canone radiotelevisivo, deve formulare il testo dell´informativa resa ai sensi dell´art. 10 della legge n. 675/1996 in modo da specificare che la compilazione del questionario, che non è obbligatoria, facilita l´identificazione dell´abbonamento di riferimento e può rendere superflue ulteriori verifiche circa l´effettiva posizione dell´utente, mentre la comunicazione dei dati alla Guardia di Finanza ed i conseguenti controlli sono solo eventuali.

  • Garante 13 dicembre 2000, in Bollettino n. 19, pag. 23 [doc. web n. 42018]