Diritti interna

Doveri interna

Search Form Portlet

ricerca avanzata

g-docweb-display Portlet

Intermediazione tra domanda e offerta di lavoro

Voce: Soggetti pubblici > Settori di attività > Lavoro e previdenza > Casi particolari > Intermediazione tra domanda e offerta di lavoro

SCHEDA
Garante per la protezione dei dati personali
Doc-Web:
1403855
Data:
01/01/04
Tipologia:
Massimario

"Massimario 1997 - 2001. I principi affermati dal Garante nei primi cinque anni di attività" - Collana Contributi

"Massimario 2002" - Collana Contributi

"Massimario 2003" - Collana Contributi

Massime tratte dai volumi:
"Massimario 1997 - 2001. I principi affermati dal Garante nei primi cinque anni di attività"
 | "Massimario 2002" |
"Massimario 2003"
di Fabrizia Garri*, Luigi Pecora, Giuseppe Staglianò
cura editoriale di Maurizio Leante
* co-autore volumi 2002 e 2003

La pubblicazione parziale o integrale delle massime, in qualsiasi formato, è autorizzata a condizione che venga citata la fonte in maniera evidente e contestuale

| Indice generale 1997 - 2003 |


SOGGETTI PUBBLICI
 > Settori di attività > Lavoro e previdenza > Casi particolari > Intermediazione tra domanda e offerta di lavoro

Il promotore di un progetto di intermediazione istituzionale tra domanda ed offerta di lavoro è tenuto a corrispondere alla domanda di accesso ai dati, proposta da un iscritto nei suoi archivi informatici e/o cartacei, comunicandogli l´elenco dei dati e fornendo il significato delle informazioni riportate in forma di codice o di punteggio in modo tale da renderle chiaramente comprensibili (nella specie la Provincia di Genova, in qualità di promotrice di un progetto di intermediazione istituzionale di lavoro, aveva in gestione un archivio informatico contenente, oltre ai dati riferiti al percorso di studio ed alla carriera dell´iscritto, anche codici e punteggi dei quali, tuttavia, non era esplicitato il significato).

  • Garante 5 giugno 2003 [doc. web n. 1121322]