g-docweb-display Portlet

ISTAT e rilevazioni multiscopo sulle famiglie - 7 agosto 1997 [1161546]

Stampa Stampa Stampa
PDF Trasforma contenuto in PDF

[doc. web n. 1161546]

ISTAT e rilevazioni multiscopo sulle famiglie - 7 agosto 1997

L´ISTAT ha inteso acquisire il parere del Garante sugli adempimenti da seguire, in conformità della legge n. 675/96, prima di effettuare una rilevazione multiscopo sulle famiglie.
Il Garante ha ritenuto, con le motivazioni evidenziate nel provvedimento, che le precisazioni fornite dall´ISTAT in ordine alle modalità di racolta dei dati rendano possibile la realizzazione dell´indagine statistica.

Roma, 7 agosto 1997
Prot.

All´ISTAT
Segreteria Centrale
del Sistema Statistico Nazionale
Via Cesare Balbo, 16
00184 Roma

Oggetto: Rilevazione multiscopo sulel famiglie. Nota n. SP/1034.97 del 30 luglio 1997

Con riferimento alla nota in oggetto, si osserva che le modalità della raccolta dei dati osservate nel caso di specie rendono possibile l´avvio della fase operativa dell´indagine statistica.

Dalle precisazioni fornite, emerge che i modelli su cui saranno registrate le informazioni non recano indicazioni nominative o di altro genere che permettano di identificare l´interessato ai sensi dell´art. 1, comma 1, lett. c) della legge n. 675/1996.

Resta ferma l´esigenza che gli elenchi delle persone da intervistare telefonicamente non siano in alcun modo associati o associabili ai modelli sin dalla fase della registrazione dei dati, e siano distrutti ove possibile, immediatamente.

Le predette modalità non presuppongono una specifica informativa all´interessato ai sensi del´art. 10 della legge 675, ma rendono opportuno che la scelta del personale incaricato, a prescindere dalla circostanza che la legge sia o meno applicabile, avvenga con criteri analoghi a quelli previsti per la designazione del responsabile e degli incaricati del trattamento (artt. 8 e 19 l. 675).

IL GARANTE

 

Scheda

Doc-Web
1161546
Data
07/08/97

Argomenti


Tipologia

Parere del Garante

Vedi anche (10)